CHIESA SANT'ANGELA MERICI

Ubicata su Via S. Antonio Abate, da poco ne Ŕ stata istiutita la parrocchia, infatti il decreto, emanato dall'Arcivescovo Picchinenna, data 29/06/1986 ed entra in vigore il 01/10/86 avendo come primo parroco il Sac. A. Caruso, il cui mandato inizia l'11 Novembre dello stesso anno.

1░ Parroco di Misterbianco

Il terreno per la costruzione della Casa S. Angela, prima, e della Chiesa, poi, Ŕ stato donato dai Duchi di Misterbianco all'allora parroco della Chiesa Matrice, sac. dott. G. Scuderi ( 02/09/1888 - 22/11/1937 ) qualche mese prima della sua morte.

Fu proprio il parroco dott. Scuderi a seminare l'idea di istituire una Compagnia che si dedicasse all'insegnamento ed educazione dei bambini meno abbienti; infatti, nel Gennaio del 1935 fu istituita la Compagnia delle Orsoline o Figlie di S. Angela Merýci, la cui caratteristica Ŕ il silenzio. Vessillo
L'Asilo, nel giro di poco tempo, divenne un punto di riferimento, increment˛ di molto le partecipazioni tanto da richiedere locali pi¨ idonei ed accoglienti.
Grazie all'entusiasmo dei concittadini, alle provvidenze della Regione e ad un piccolo fondo accumulato dalle stesse Orsoline fu possibile iniziare i lavori, 23 Maggio 1952, per la costruzione della Casa Sant'Angela.

Nella Chiesa, a destra dell'ingresso, Ŕ ubicato il monumento funerario in cui giace, dopo 29 anni dalla morte, la salma del fondatore della Compagnia, Sac. Giuseppe dott. Scuderi.
Sulla lapide, posta sopra il monumento, Ŕ stato inciso:

AL SUO ZELO ILLUMINATO
SI DEVE
LA FONDAZIONE DELLE ORSOLINE
ED IL RIGOGLIOSO SVILUPPO
DI QUESTO ISTITUTO

I lavori, progettati dall'arch. S. Crisafulli, furono completati nell'Ottobre del 1953 e ripresero nel Dicembre del 1958 per dare inizio alla costruzione della Chiesa S. Angela Merýci, adiacente e annessa all'Istituto.

Dopo alterni avvicendamenti alla guida della Parrocchia, oggi la cura della pastorale Ŕ affidata al Sac. Nicol˛ Gullotta. Com'Ŕ oggi

- ritorna indietro -